Come diventare tecnico informatico: quali competenze servono e quale strada intraprendere

Hai la passione per l’informatica e magari ti piace assemblare, configurare e riparare apparecchiature e sistemi a tal punto da voler fare carriera come tecnico informatico? Se vuoi sapere come trasformare questo tuo desiderio in realtà e conoscere quali sono le competenze richieste, leggi questo articolo fino in fondo e avrai le giuste risposte.

Chi è il tecnico informatico

Il tecnico informatico, o tecnico pc, è un esperto IT che si occupa di installare, configurare, aggiornare e riparare apparecchiature e sistemi informatici, sia dal lato hardware (per esempio computer, server, smartphone, tablet, ecc.) che dal lato software (programmi, applicazioni, ecc).

Grazie alla conoscenza della struttura interna, dei vari componenti e delle relative funzioni (schede grafiche, supporti ottici, modem, ecc) è in grado non solo di assemblare e configurare un’attrezzatura informatica ma anche di intervenire tempestivamente in caso di malfunzionamento, di virus e di altri problemi.

È un professionista che può lavorare sia come freelance sia come dipendente occupandosi di tutti gli aspetti relativi all’infrastruttura informatica di un’azienda. Per questo motivo risulta una delle figure professionali più ricercate del settore IT non solo di oggi, ma anche in previsione futura visto che la tecnologia e i device sono e saranno sempre più al centro della vita di ogni impresa e di ogni persona.

Può lavorare sia in presenza, cioè dove si trovano fisicamente le macchine, che da remoto, grazie ad appositi programmi che gli permettono di operare “a distanza” su altri desktop entrandovi per fornire assistenza.

Quali sono le principali attività di un tecnico informatico

Le attività che un tecnico pc svolge in proprio o per conto di un’azienda sono davvero tante, tra cui:

  • assistenza informatica: è in grado di intervenire tempestivamente per diagnosticare e risolvere virus o problemi ai sistemi informatici aziendali;
  • supporto e riparazione hardware e software: si occupa della configurazione, dell’assistenza, in caso di guasti o malfunzionamenti, e anche di riparazioni, qualora fosse necessario, perché sa come smontare e rimontare una macchina (stampante, server, notebook) o un device (pc, tablet e smartphone) per individuare e risolvere il problema;
  • analisi, test e aggiornamenti software: esegue periodicamente analisi e test e aggiorna i software con le versioni più recenti affinché i sistemi informatici di un’azienda siano sempre performanti;
  • manutenzione: pianifica il momento migliore per eseguire le attività di manutenzione su macchine e programmi;
  • integrazione tra reti aziendali e sistemi informatici: si occupa di far dialogare i vari sistemi informatici utilizzati in azienda, per esempio il gestionale di un magazzino e il software di contabilità dell’amministrazione;
  • migrazione strumenti aziendali e back up su cloud: cura in prima persona il trasferimento su cloud di documenti e funzioni sul web affinché le risorse dell’azienda possano accedervi in qualsiasi momento e da qualsiasi device collegato a Internet;
  • formazione tecnica per l’utilizzo di componenti hardware e periferiche: forma i dipendenti aziendali su tutte le funzionalità di computer, tablet e tradizionali periferiche (per esempio scanner e stampanti).

Quali competenze sono richieste ad un tecnico informatico

Il tecnico pc è una figura professionale che deve avere un’ottima preparazione tecnica accompagnata da alcune soft skills particolari che possono fare la differenza.

Dal punto di vista strettamente operativo deve avere:

  • capacità di progettare, gestire e organizzare sia reti locali di piccole dimensioni che semplici siti Internet;
  • conoscenza di hardware e dei principali linguaggi di programmazione;
  • buona padronanza dei principali strumenti di automazione d’ufficio e di gestione di database;

A questa parte tecnica si aggiungono anche quelle capacità più legate alla sfera personale tra cui:

  • sapersi relazionare con gli altri
  • essere in grado di lavorare sia in autonomia che in team
  • gestire pressioni e urgenze
  • avere capacità di problem solving (risoluzione dei problemi)
  • essere multitasking
  • avere un buon livello di cultura generale
  • avere buona padronanza dell’inglese tecnico

Quale strada scegliere per diventare tecnico informatico certificato

Oltre alla laurea triennale in Ingegneria informatica o elettronica, Informatica o Tecnologie informatiche, c’è anche la formazione in autonomia basata prevalentemente sullo studio di libri e manuali ma senza ottenere un riscontro ufficiale valido da parte di qualche istituto. Per diversi motivi, queste due opzioni possono prevedere un notevole dispendio di tempo ed energie anche dal punto di vista economico (come nel primo caso).

Esiste però anche una terza soluzione in grado di offrirti in pochi mesi una preparazione tecnica necessaria per iniziare a farti lavorare fin da subito. Il master di Tecnologia Informatica di Click Academy è ciò che fa per te. Anche se non hai un minimo di preparazione tecnica, entro un anno ottieni tutte le competenze informatiche, tecniche e di gestione necessarie per esercitare la professione di tecnico informatico, sia come dipendente che come libero professionista, per privati e aziende. Al termine del corso sei in grado di:

  • gestire le tecnologie informatiche in tutti i loro aspetti;
  • installare, configurare e riparare la parte hardware e software di pc, smartphone e tablet;
  • riconoscere le varie architetture e i vari componenti;
  • progettare, assemblare e rendere facilmente operativo un PC
  • intervenire prontamente in caso di problemi.

C’è di più: con il master di Tecnologia Informatica puoi ottenere la certificazione CompTIA A+, riconosciuta in tutto il mondo e molto richiesta dalle aziende, che garantisce il livello delle tue competenze informatiche.

Se al termine di questo articolo, credi che quest’ultima sia la strada migliore per te, compila e invia il form di richiesta informazioni. Nel giro di poche ore ti contatteremo per darti tutte le informazioni.

Ricorda: ogni successo è frutto della conoscenza, dell’allenamento e dell’esperienza.

Buona formazione

INSERISCI QUI I TUOI DATI

Giusto quelli che servono per poterti contattare

    Apri la chat
    Ciao! Come possiamo aiutarti?